Come preparare una lasagna verde vegetariana con besciamella al pesto e zucchine?

Aprile 4, 2024

Le lasagne sono un piatto iconico della cucina italiana, apprezzato in tutto il mondo per la sua ricchezza di sapori e la sua versatilità. Da nord a sud, la ricetta cambia in base alle tradizioni regionali e ai prodotti locali. Oggi, vorremmo proporvi una rivisitazione in chiave vegetariana di questo classico: una lasagna verde con besciamella al pesto e zucchine. Un piatto gustoso, nutriente e raffinato, perfetto per un pranzo domenicale o una cena speciale.

Ingredienti e preparazione della pasta

Per preparare una lasagna verde vegetariana con besciamella al pesto e zucchine, avrete bisogno di alcuni ingredienti fondamentali. Iniziamo con la pasta. Le sfoglie di lasagna possono essere acquistate pronte, ma per un risultato migliore vi consigliamo di prepararle in casa.

A voir aussi : Quali sono i passi per cucinare un ossobuco in gremolada con polenta morbida?

Avrete bisogno di:

  • 300 g di farina 00
  • 3 uova
  • 100 g di spinaci

Per la preparazione delle sfoglie, iniziate lavando gli spinaci e poi lessateli per 5 minuti. Scolate e strizzate bene per eliminare tutta l’acqua. Poi, frullate gli spinaci e aggiungeteli alla farina, insieme alle uova. Impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Stendete l’impasto con un mattarello o una macchina per la pasta, fino a ottenere delle sfoglie sottili.

A lire en complément : Come fare un arancino alla siciliana con ripieno di ragù e piselli?

Preparazione delle zucchine e del pesto

Per la farcitura di questa particolare lasagna, utilizzate le zucchine e il pesto.

Per le zucchine avrete bisogno di:

  • 2 zucchine grandi
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Per il pesto:

  • 50 g di foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 g di pinoli
  • 80 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva
  • Sale

Per preparare le zucchine, lavatele bene e tagliatele a rondelle sottili. In una padella, scaldate un po’ di olio e fatele rosolare fino a quando non saranno dorate.

Per il pesto, invece, mettete in un mixer il basilico, l’aglio, i pinoli, il parmigiano, l’olio e un pizzico di sale. Frullate fino a ottenere un composto cremoso.

Preparazione della besciamella al pesto

La besciamella è un elemento fondamentale nelle ricette di lasagne. In questa versione, viene arricchita con il pesto per un gusto ancora più saporito.

Gli ingredienti per la besciamella al pesto sono:

  • 1 litro di latte
  • 100 g di farina
  • 100 g di burro
  • Sale
  • Noce moscata
  • 200 g di pesto

Per preparare la besciamella, fate sciogliere il burro in un pentolino, poi aggiungete la farina e mescolate. Versate il latte a filo, continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Aggiungete un pizzico di sale e noce moscata. Quando la besciamella si sarà addensata, spegnete il fuoco e aggiungete il pesto, mescolando fino a ottenere un composto omogeneo.

Montaggio e cottura della lasagna

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, è il momento di assemblare la vostra lasagna verde vegetariana.

In una teglia da forno, mettete un po’ di besciamella al pesto sul fondo, poi stendete una sfoglia di pasta. Aggiungete un altro strato di besciamella, distribuite una parte delle zucchine e spolverate con un po’ di parmigiano grattugiato. Ripetete queste operazioni fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con un ultimo strato di besciamella e parmigiano.

Infornate la lasagna in forno preriscaldato a 180° e lasciate cuocere per circa 30 minuti, o fino a quando non sarà ben dorata e croccante in superficie.

Note e varianti sulla ricetta

La lasagna verde vegetariana con besciamella al pesto e zucchine è un piatto che può essere personalizzato in molti modi. Potete variare le verdure secondo la stagione o i vostri gusti, oppure aggiungere dei funghi per un tocco di sapore in più. Inoltre, potete preparare la lasagna in anticipo e cuocerla al momento del bisogno, per un pranzo o una cena senza stress. Ricordate sempre che la chiave del successo di un piatto sta nella qualità degli ingredienti: scegliete sempre prodotti freschi e di stagione per un risultato eccezionale.

Personalizzazione del piatto e abbinamenti

La ricetta delle lasagne verdi vegetariane con besciamella al pesto e zucchine è una scelta interessante e salutare, senza rinunciare al gusto tipico di questo primo piatto. Tuttavia, potete personalizzare la vostra ricetta secondo i vostri gusti e preferenze.

Per chi ama i sapori decisi, si potrebbe aggiungere un po’ di peperoncino alla besciamella per un tocco piccante. Oppure, se amate i sapori più delicati, potete sostituire il pesto genovese con un pesto alle mandorle o alla rucola. Anche il formaggio grattugiato può variare: se preferite un gusto più delicato, potete scegliere una fontina o una mozzarella grattugiata, mentre se volete un sapore più deciso, potete optare per un gorgonzola o un pecorino.

Le lasagne al pesto con zucchine possono essere accompagnate da un buon vino bianco, come un Vermentino o un Soave, che con la loro freschezza e acidità riescono a bilanciare la cremosità della besciamella e il gusto intenso del pesto.

Come conservare le lasagne al pesto e zucchine

Le lasagne vegetariane possono essere conservate in frigorifero per qualche giorno. Ricordate di coprire bene la teglia con della pellicola trasparente per evitare che si asciughino. Quando volete consumarle, potete riscaldarle in forno a 180° per qualche minuto.

Un’altra opzione è congelare le vostre lasagne. In questo caso, vi consigliamo di congelarle prima di cuocerle in forno. Quando vorrete consumarle, dovrete semplicemente scongelarle in frigorifero per una notte e poi cuocerle in forno. Questo vi permetterà di avere un primo piatto pronto in poco tempo, ideale per quelle serate in cui non avete voglia di cucinare.

Conclusione

In conclusione, la lasagna verde vegetariana con besciamella al pesto e zucchine è un primo piatto sano e gustoso, perfetto per chi segue un’alimentazione vegetariana o per chi semplicemente vuole variare la propria dieta introducendo più verdure. Questa ricetta rivisita in chiave vegetariana uno dei piatti più amati della cucina italiana, senza rinunciare al gusto e alla bontà. Con pochi ingredienti e un po’ di pazienza, potrete portare in tavola un piatto che accontenterà tutti, grandi e piccini. Non vi resta che mettervi ai fornelli e preparare le vostre lasagne al pesto e zucchine! Ricordate: il segreto di una buona lasagna sta nella qualità degli ingredienti e nella cura nella preparazione. Buon appetito!